Bellunese > Sinistra Piave
Valbelluna

Valbelluna sinistra Piave - da Belluno a Vas

I paesi di fondovalle in Valbelluna, in Sinistra Piave, sono tutti molto belli e vivaci, con una giusta integrazione tra aspetti naturalistici, pregevoli ricchezze artistiche, storia, cultura, modernità ancora gestibile e realtà industriali tollerabili.

La parte montuosa è data dall'articolato settore digradante dalle prealpi trevigiane-bellunesi del Cesen-Praderadego-Col Visentin, molto interessante e dai paesaggi particolarmente dolci, allo stesso tempo con ampi spazi di prati ben coltivati e sani boschi misti ben tenuti, segno di una vitalità ancora genuina, legata alla terra e non devastata dalla cultura industriale e dal turismo di massa.

I numerosi colmi montuosi, intervallati da pianori prativi con simpatici e graziosi borghi rurali, si prestano particolarmente ad escursioni in mountain bike, anche di notevole impegno per lunghezza e dislivelli, nonché ad interessantissime escursioni e semplici passeggiate che ispirano serenità e dolcezza.
E' il modo corretto per 'scoprire', è proprio il caso di sottolineare la parola, questi luoghi un po' snobbati e fuori moda (per fortuna vien da dire), molto più complessi e ricchi di tesori naturalistici di quanto si possa immaginare sfiorandoli velocemente per le strade di fondovalle.

Luoghi particolarmente indicati per la frequentazione autunnale, per le ampie visioni e gli sfolgoranti colori del bosco e, soprattutto, in primavera per le immense fioriture prative. Spettacolari le distese di narcisi.

Limana


Trichiana


Mel - (vedi scheda)


Lentiai


Vas

  • Museo della Grande Guerra sul Piave a Caorera di Vas
conoscere e vedere nella Sinistra Piave in Valbelluna e a Belluno

Ufficio Informazioni Turistiche 'Sinistra Piave'

p.zza Papa Luciani, 1 (c/o Municipio) Mel
web:www.sinistrapiave.it
eventi e manifestazioni ricorrenti in Sinistra Piave e Valbelluna
avvenimentodovequandoinfo
festa Madonna dei ParèLimana, Giaon2 luglio
Fiera della PerdonanzaCastello di Zumelle, Melseconda settimana di lugliowww.sinistrapiave.it
Magnalonga in ValmorelLimana, Valmorelmetà lugliouff.turistico 0437.966120
angoli musicali a ColderùColderù di Lentiaiinizio agosto
festa di FerragostoLimana15 agosto
festa della Madonna del PiaveCaorera di Vasferragosto
settembre ZumelleseMelfine agosto/settembrewww.sinistrapiave.it
festa del maisLentiaiI e II domenica settembre
festa della smonticazioneNave di Melterza domenica di settembrePro Loco Nave
festa dela suca (zucca Santa bellunese)Caorera di Vasprima domenica ottobre
Mele a MelMelseconda domenica ottobrewww.meleamel.it
Natale a MelMelfine dicembrewww.sinistrapiave.it
vedi anche
bibliografia Sinistra Piave, Belluno e Val Belluna
titoloautoreedizione
Il castello di ZumelleF.Sartori, G.Reolon2014 - Edizioni Dario De Bastiani
Piave. Cronache di un fiume sacro.A. Marzo Magno2012 - Il Saggiatore
Conoscere la Sinistra Piave in Valbelluna (carta dei sentieri)autori variConsorzio Pro Loco Sinistra Piave
Naturalmente Attiva - mountain bike, trekking, nordic walking e natura in Valbellunaautori variConsorzio Pro Loco Sinistra Piave
Naturalmente Attiva - ambiente, storia, cultura e tradizione in Valbellunaautori variConsorzio Pro Loco Sinistra Piave
Ambiente, Storia e Cultura di Limanaautori variBiblioteca Civica Limana
Capitelli Votivi della Sinistra Piave in Valbellunaautori variComuni Lentiai, Mel, Trichiana, Limana
BellunoMarco PeraleCanova Edizioni
Ville della provincia di BellunoA. Alpago NovelloSisar Edizioni

nota importante

MagicoVeneto non fa pubblicità e non fornisce informazioni, depliants, mappe.
Tutto il nostro materiale si trova tra le pagine del sito ed è fornito 'così come è' senza alcuna responsabilità e garanzia essendo solamente un supporto alle proprie escursioni.
Rivolgersi agli Enti Promozione Turismo, ProLoco, Comuni, ecc.
Itinerari e descrizioni riportate in questo sito devono essere visti solamente come idee di massima e premesse per programmare le proprie gite, non possono in nessun caso essere considerate quali consigli o indicazioni certe.
MagicoVeneto non è responsabile di variazioni, disguidi, errori ed inconvenienti possibili lungo i percorsi.
Quanto riportato in questo sito è stato compilato e verificato con cura, tuttavia sviste, errori o cambiamenti non tempestivamente aggiornati sono sempre possibili.
Pertanto si declina ogni responsabilità per possibili disguidi o danni subiti dagli utenti.
Mel Mel