arte
Cava dipinta a Rubbio, Altopiano Asiago

arte, etnografia, art, folk art

itinerari d'arte e storia tra Veneto Cadore Carmia Friuli Trentino Alto Adige


città d'arte alcuni luoghi da vedere mondi perduti conoscenze storiche
sistemi museali nel Veneto

Belluno e Valbelluna, Feltre e feltrino, Agordino, Cadore, Dolomiti

  • itinerario : "La pittura del '500 nelle chiese della Val Belluna e del Feltrino"

Treviso e marca trevigiana, Asolo, Quartier del Piave Montello, pedemontana, Vittorio Veneto

Venezia e dogado veneziano

  • Sistema Bibliotecario Museale della Provincia di Venezia - 15 musei che fanno capo alla Provincia di Venezia
  • Musei Civici di Venezia - Comune di Venezia, biglietto cumulativo acquistabile presso il Palazzo Ducale ed il Museo Correr.
  • Chorus, Associazione Chiese di Venezia - Associazione culturale per la conservazione, la valorizzazione e la conoscenza con un percorso museale, che riunisce tredici tra le più prestigiose chiese di Venezia
  • Scuole Grandi
  • museo di Chioggia

Rovigo, Polesine e Delta

Padova e il contado

Vicenza, area berica, pedemontana vicentina, alto vicentino, bassanese, altopiano Asiago

Verona e marca veronese, Lessinia, Garda-Baldo

sistemi museali e musei diffusi

  • Musei della Grande Guerra - intesa tra le province di Treviso, Belluno e Vicenza per sistema gestionale per la salvaguardia di materiali, luoghi e testimonianze della Grande Guerra. E' in progettazione il 'Museo diffuso del Grappa' per raggruppare tutti i siti museali già esistenti, i luoghi storici, trincee e fortezze ed la sede del comando di Valle di Schievenin. L'intesa riguarda 19 comuni delle provincie di Vicenza, Treviso e Belluno e le Comunità del Grappa, del Brenta e Feltrina.
sistemi museali nel Friuli Venezia Giulia Carnia
  • Science Centre Immaginario Scientifico di Trieste
    • Scienze Centre Immaginario Scientifico a Grignano Trieste
    • Museo della Centrale e Immaginario Scientifico a Malnisio di Montereale Valcellina (PN) - www.centralemalnisio.it
    • Geo Centre Immaginario Geografico e Centro documentazione ex Latteria a Malnisio di Montereale Valcellina (PN)
    • informazioni : www.immaginarioscientifico.it
  • Carnia Musei, con sede a Tolmezzo (Ud)
    • Il progetto transfrontaliero della Carnia Musei risale al 1998 e come obiettivo si propone di dare visibilità e promozione territoriale e culturale all'area montuosa dell'alto Friuli.
      Ai cinque musei principali (Arti Popolari di Tolmezzo / Arte Moderna di Treppo Carnico / Grande Guerra di Timau / Geologico di Ampezzo / Archeologico di Zuglio Carnico) si è aggiunta una fitta rete di piccoli musei, una serie di iniziative culturali con numerose attività didattiche e alcuni itinerari sul territorio.
    • informazioni : www.carniamusei.org

Museo civico di Storia Naturale "Silvia Zenari" a Pordenone

Museo Storia Naturale di Pordenone

Ruzante Museo Canova Possagno Bassano del Grappa Illustrazione Infanzia Sarmede Museo dei Cuchi di Cesuna Roana
artisti veneti e friulani
Andrea MantegnaIsola di Carturo (Piazzola sul Brenta)Chiesa Eremitani, Cappella Ovetari (Padova)
Zorzo da Castelfranco Veneto detto 'Zorzon' (Giorgione)1477(1478?) - Venezia, 1510 (?)
Tiziano VecellioPieve di Cadorewww.tizianovecellio.it
Andrea di Pietro della Gondola detto 'Palladio'Padova, 1508 - Maser, 1580
Andrea Veronese
Antonio De' Sacchis detto 'Pordenone'Pordenone, 1483/84 - Ferrara 1539affreschi chiesa Rorai Grande (Pordenone)
Pomponio AmalteoCeneda (Vittorio Veneto)affreschi Loggia Municipale, Ceneda
Jacopo Robusti detto 'Tintoretto' Venezia, 1519-1594 Scuola Grande di San Rocco, Venezia
Giambattista TiepoloVenezia, 1696 - Madrid, 1770
Giandomenico Tiepolo
Antonio da Canal detto 'Canaletto'

Andrea di Piero della Gondola detto il 'Palladio'

Padova 30 novembre 1508 - Maser (Treviso) 19 agosto 1580
Nel 1521 trova occupazione nella bottega dello scultore Bartolomeo Cavazza da Sossano a Padova, nel 1524 è a Vicenza come garzone muratore-tagliapietra-scalpellino nella bottega dello scultore Giovanni da Porlezza in contrada Pedemuro.
Nel 1537 è al lavoro nella villa di Cricoli dell'intellettuale Giorgio Trissino e nel 1540, sempre come scalpellino-scultore, nella fabbrica di villa Godi.
L'anno seguente il Trissino, intuendo le doti dell'artista, lo porta in un lungo viaggio a Roma dove ha modo di studiare la storia, l'arte e soprattutto l'architettura romana classica da vero negli affascinanti monumenti in grave stato di decadenza.
Ormai lanciato in una carriera di artista 'libero-professionista' riceve incarichi e consulenze dal Comune di Vicenza.
Nel 1545, sempre assieme al Trissino e al poeta Marco Thiene, è di nuovo in viaggio alla volta di Roma. Altri ne seguiranno nel 1547, nel 1549 e nel 1554 assieme a Marco Thiene ma senza il Trissino morto nel 1550.
La fama e le commissioni al Palladio si espandono a macchia d'olio: nel 1549 è nominato soprintendente alla 'Basilica' di Vicenza.
Numerosissimi il progetti, le opere compiute e lavori vari, tra i più importanti e famosi: la Basilica Palladiana di Vicenza, il Teatro Olimpico, villa Godi a Lugo, villa Foscari 'la Malcontenta', villa Almerico Capra 'La Rotonda', villa Barbaro a Maser, villa Badoer, basilica di San Giorgio Maggiore a Venezia e la chiesa del Redentore, il ponte 'vecchio' (ponte degli alpini) a Bassano del Grappa e numerosi altri lavori.
Nel 1570 pubblica 'I due libri dell'architettura' e 'i due primi libri dell'Antichità'.
in libreria
Santuari Padovani

Santuari padovani.
Itinerari fra tradizione, storia, arte e devozione

di Emanuele Cenghiaro e Piero Cioffredi

Tracciati Editore - Padova, 2012
Pagine 180 - Euro 19 - ISBN: 978-88-903229-8-3
informazioni : Tracciati Editore - in vendita a prezzo speciale anche su www.amazon.it

- leggi la
bibliografia arte, etnografia, artisti e itinerari d'arte
titoloautoreedizione
Astronomia e antica architettura sull'arco alpinoAdriano Gaspani2013 - Priuli-Verlucca
Santuari padovani. Itinerari fra tradizione, storia, arte e devozioneP.Cioffredi, E.Cenghiaro2013 - Tracciati Editore Padova
I casoni a San Giorgio in BoscoR.Brunoro2012 - Comune SGB
Città murate del VenetoG.Perbellini, F.Rodeghiero2011 - Cierre Edizioni
Jacopo Tintoretto e la Scuola Grande di San RoccoFrancesco Valcanover2010 - Storti Edizioni Venezia
Scuole a Venezia - Storia e Attualitàautori vari2008 - Scuole Venezia
Il sigillo del PalladioCorrado Buscemi2008 - Cierre Grafica Verona
Casoni padovaniG.Previato, A.Stocco2008
L'olimpo sul soffitto - I due Tiepolo tra Venezia e l'EuropaAlvise Zorzi2006 - Mondadori
Venezia - Gallerie dell'AccademiaLucia Impelluso2005 - Electa
Attività agricole e tradizioni Venete nelle collezioni di Carlo EtenliFlavio Dalla Libera2004 - Editrice Veneta Vicenza
Trento, Rovereto e la Val d'AdigeLiliana Mapelli2003 - Skira
Giorgione - Il genio misterioso della luce e del colore autori vari2001 - ArtBook
La fienagione nelle prealpi veneteG.Grava, G.Tomasi2000 - Neri Pozza
Tiziano - Il più eccellente di quanti hanno dipinto autori vari1998 - ArtBook
Lo spazio e la memoria - Esempi di architettura popolare venetaFernando Dotti1998 - Cleup Editrice Padova
Musei etnografici del VenetoRegione Veneto1998 - Guide Artistiche Electa
Le ville venete, itinerari tra Veneto e FriuliIstituto Ville Venete1998 - Marsilio Venezia
Giambattista Tiepolo 1696-1996Autori Vari1996 - Skira Editore
Malghe e casere della montagna friulanaG.Dreossi M.Pascolini1995 - Co.El. Udine
La cultura popolare nel BelluneseD.Perco1995 - A.Pizzi Edizioni
I roccoli del BelluneseA.Dal Farra, M.Cassol1994 - Provincia Belluno
Palladio e il PalladianesimoR.Trenvor1992
Case contadine nelle valli dolomitiche del VenetoL.Dematteis1991 - Ivrea
I Tiepolo e il Settecento VicentinoAutori Vari1990 - Electae
A Venezia nel '500 - il secolo di TizianoAlvise Zorzi1990 - Bur Fabbri Rizzoli
Corso di storia della chiesa venetaIvone Cacciavillani1990 - Signum
I Colli Euganei: natura e civiltàG.G.Lorenzoni1989 - Padova
Pittura VenezianaJohn Steer1988 - Rusconi Arte
Ricerche sui Santi Vittore e Coronaautori vari1984 - Beato Bernardino Feltre
Architettura rustica dei Colli EuganeiV.degli Esposti, M.G.Piancastelli1982 - Padova
I casoni venetiPaolo Tieto1979 - Panda Edizioni
Storia di FeltreVecellio Cambruzzi1974 - Castaldi Feltre
Il sentiero di San Vittore. Arte e vicende.A. Alpago Novello1971 - Castaldi Feltre
La casa rurale nella montagna BelluneseE.Migliorini, A.Cucagna1969 - Leo S.Olschki
Libri & eBook : acquista on line : Libreria del Santo, Edizioni Messaggero
Bestiario Medioevale

Bestiario medievale - I simboli degli animali nell'arte cristiana

di Luca Frigerio

Leoni, cervi, serpenti, draghi, sirene... Sulle facciate delle nostre cattedrali, come nei chiostri dei monasteri o sulle pagine di antichi codici, è tutto un brulicare di creature animali, reali o fantastiche, mansuete o feroci. Un 'bestiario' sorprendente e affascinante, ma che oggi non riusciamo più a 'leggere' e a interpretare con immediatezza.

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
Chiese di Pordenone

Le chiese di Pordenone



Il volume contiene una raccolta di profili delle Chiese di Pordenone, senza però la pretesa di essere una pubblicazione particolarmente specializzata ed erudita, delineando così in modo scorrevole, ma con fondamento scientifico, il volto storico e religioso della città attraverso i suoi edifici sacri, la loro storia e la loro struttura. Risulta dunque una guida dettagliata, ma al tempo stesso pratica e agevole, completa di carta topografica e immagini a colori, rivolta a tutti i visitatori che giungono a Pordenone con l'intenzione di conoscere più a fondo il profilo storico.

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
Caorle Medioevale

Caorle sacra. La cattedrale di Santo Stefano - Storia, architettura, arte, restauri

di Gusso Paolo F., Candiago Gandolfo Renata

Caorle ha origini antiche in quell'alto medioevo di vicende remote e suggestive che precedettero le migrazioni di genti in Laguna. Il fulcro della storia di Caorle è il duomo di Santo Stefano con il suo peculiare campanile cilindrico, simbolo della città e del territorio. Questo volume di carattere storico-artistico con vasto apparato fotografico, contiene una ricerca dettagliatissima e per lo più inedita su questa materia. In esso sono raccolte, ordinate e commentate tutte le informazioni archeologiche, archivistiche, architettoniche e artistiche relative al sito sacro del duomo.

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
Architettura Medioevale

Arte e architettura medievale

a cura di Paolo Piva

Questo cofanetto unisce due opere fondamentali per la comprensione dell'arte e dell'architettura medievale e per una loro analisi dal punto di vista del contesto e della storia che le ha prodotte. Superando la rigida suddivisione in "stili" o "maestri", il coordinatore delle due opere, Paolo Piva, coadiuvato da una schiera di importanti studiosi della disciplina italiani e stranieri, presenta uno stimolante panorama della storia artistica del medioevo, che ne rivela i significati profondi e simbolici.

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
Veneto Romanico

Veneto Romanico

autori vari

Influenze bizantine, echi classici, linguaggi locali: l'affascinante complessità del romanico veneto. Il romanico nel Veneto presenta una ricca gamma di panorami artistici differenziati e polarizzati intorno ai centri che per ragioni politiche ed economiche ebbero uno sviluppo maggiore tra i secoli XI e XII. La basilica di S. Marco a Venezia, per ricchezza formale e splendore della decorazione, ha catalizzato la maggior parte degli studi.

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
affreschi romanici in Trentino

Affreschi Romanici in Tirolo e Trentino

di Stampfer Helmut, Steppan Thomas

Il più grande patrimonio di pittura murale romanica in Europa. Un'eccezionale concentrazione di pitture murali di epoca romanica segna larea geoculturale del Tirolo, a cavallo fra Austria e Italia, un patrimonio vastissimo arricchito nel corso del ventesimo Secolo da nuove scoperte e progressivamente svelato da svariate campagne di restauro. Questo grande giacimento di cultura figurativa romanica, due secoli di pittura fra 1100 e 1300, resta tuttavia privo di un contributo monografico dal lontano 1928, quando Josef Garber pubblicò un ampio studio che copriva la zona del Tirolo del Nord, dell'Est e del Sud. Quasi ottantanni dopo, questo volume presenta una sintesi completa e riccamente illustrata dell'eredità romanica dell'antico Tirolo, comprendendone anche la parte meridionale oggi meglio conosciuta come Trentino.

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
Santuari Antoniani Padova

I santuari antoniani di Padova. Camposampiero, l'Arcella, il Santo

di Saracini Leopoldo

Questa piccola guida presenta la storia e la realtà attuale dei complessi monumentali e santuariali legati alla presenza e all'ultimo periodo di vita di sant'Antonio. Visitare i luoghi di Camposampiero e dell'Arcella, che assieme alla celeberrima Basilica formano un trittico indissolubilmente legato al culto del Taumaturgo, può essere davvero un'esperienza ricca di suggestioni, ma soprattutto può diventare un'esperienza spirituale e un'occasione per meditare sul messaggio evangelico lasciatoci da Antonio.

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
Santuari Antoniani Padova

Tardo impero - Arte romana al tempo di Costantino

di Gemma Sena Chiesa - eBook, Euro 2,99

Sono trascorsi più di diciassette secoli dall'Editto di Costantino, la disposizione in base alla quale il Cristianesimo otteneva libertà di espressione e di culto nei territori dell'impero romano. Il periodo in cui regna Costantino (306-337) segna l'inizio di un profondo cambiamento non solo nella società e nella vita politica imperiale, ma anche nel gusto e nell'arte romana. Il cosiddetto Tardoantico modula gradualmente il passaggio dall'arte antica, di matrice classica, all'arte medievale; passaggio che si conclude, idealmente, con il VI secolo.

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
Francesco Guardi

Guardi

di Giandomenico Romanelli - eBook, Euro 2,99

Francesco Guardi (Venezia 1712-1793) è con Canaletto e Bellotto tra i massimi esponenti del vedutismo veneto settecentesco: un fenomeno culturale e commerciale di assoluto rilevo europeo. La pittura di Guardi si caratterizza però, rispetto ai colleghi-concorrenti, per una tendenza allo sfaldamento della forma, a una vibrazione del colore che anticipa effetti luministici, di atmosfera che potremmo definire preromantici o addirittura preimpressionistici. La sue vedute di città hanno una circolazione amplissima e accompagnano la voga del Grand Tour.

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
vedi anche