Altipiani > Roana > Cogollo del Cengio > monte Cengio
Monte Cengio - Altopiano Asiago Sette Comuni

Monte Cengio - Cogollo del Cengio

Area monumentale del monte Cengio - Altopiano di Asiago - Comune di Cogollo del Cengio (Vicenza)


Monte Cengio - Altopiano Asiago Breve e facile passeggiata interessante per gli aspetti naturalistici e i ricordi storici legati alla prima guerra mondiale.

Si percorre la mulattiera di arroccamento, costruita dalla 93^ Compagnia Zappatori del I Reggimento Genio negli anni 1917-1918, che sfrutta cenge naturali e artificiali, nonché gallerie scavate nella roccia.

Punto culminante dell'area momumentale è la cima del monte Cengio con la grande croce in tralicci di ferro e l'altare commemorativo.
Nei pressi del 'Piazzale dei Granatieri', punto di riferimento per l'escursione, si trova il rifugio (bar/ristorante privato) 'Al Granatiere'.

La visita all'intera area momumentale, fatta con calma ed attenzione, richiede almeno tre/quattro ore. Dalla cima e dalla mulattiera sospesa sopra alte pareti rocciose, si gode un fantastico panorama sulla sottostante Val d'Astico e sulla dirimpettaia catena dei monti Summano-Novegno-Priaforà.

Il sentiero è adatto a tutti e non presenta particolari difficoltà. Attenzione con i bambini, vista la spettacolare esposizione di alcuni tratti, protetti da un corrimano di cordino d'acciaio. Sempre, comunque, è importante la prudenza e la testa sulle spalle. Portare la torcia elettrica.

Gli avvenimenti per i quali il monte Cengio è tristemente famoso, riguardano l'estrema resistenza dei Granatieri di Sardegna all'avanzare delle truppe austro-ungariche durante l'"Offensiva di primavera" - maggio/giugno 1916 - più nota come Strafexpedition. La tenuta di questo baluardo affacciato sulla Val d'Astico e la pianura vicentina richiese il sacrificio di oltre duemila soldati. Appena sotto la cima si trova la Chiesa votiva dei Granatieri di Sardegna affiancata da una statua fatta con schegge di granate.
vedi anche altre foto
Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago Monte Cengio - Altopiano Asiago
Monte Cengio, altopiano Asiago Sette Comuni Monte Cengio, altopiano Asiago Sette Comuni Monte Cengio, altopiano Asiago Sette Comuni Monte Cengio, altopiano Asiago Sette Comuni
Monte Cengio, altopiano Asiago Sette Comuni Monte Cengio, altopiano Asiago Sette Comuni

mulattiera di arroccamento e zona monumentale del monte Cengio

dovemonte Cengio, comune di Cogollo del Cengio, altopiano Asiago ai limiti del comune di Roana
montemonte Cengio (m.1.354), dorsale meridionale dell'altopiano di Asiago
parkpiazzale Principe di Piemonte (m.1.285) - coord. N.45°48'41.7" E.11°24'37.8"
luoghipiazzale Principe di Piemonte, mulattiera d'arroccamento, piazzale Pennella, cima Cengio, rifugio al Granatiere
motivipaesaggistici, storici
quandotutto l'anno tranne le giornate più fredde, ventose o con forte innevamento
lunghezza5 km. l'intero anello, escluse divagazioni
tempi3 ore, soste escluse
orientamentobanale
segnaleticanumerosi cartelli indicativi e didattici, museo all'aperto delle trincee
quotamin.m.1.260 / max.m.1.360
dislivello200 m. con alcuni saliscendi
tipologiasentiero su cenge esposte, numerose gallerie di cui un paio buie e dove serve la torcia elettrica
difficoltàfacile escursionistico (Cai=E)
esposizionenumerosi i tratti molto esposti, tuttavia sono protetti da corrimano metallico
pericolinessuno prestando la dovuta attenzione e non facendo idiozie
ricoveriRifugio al Granatiere (ristorante/bar sempre aperto)
nordic walking poco adatto
joggingnon adatto
ciaspolenon adatto
carrozzinenon adatto
mtbno per la mulattiera d'arroccamento delle gallerie, sì per la stradina del Cengio
bdcsi può arrivare fino al Rifugio al Granatiere, salita dura dalla strada del Costo per Asiago
ricognizione13 novembre 2011
visualizzaitinerario interattivo con Google/Earth - settore sud/ovest altopiano Asiago Sette Comuni
downloadwaypoints e traccia Gps dell'escursione - settore sud/ovest altopiano Asiago Sette Comuni
cartografiafoglio n.50 - Altopiano dei Sette Comuni - Tabacco 1:25.000
approfondimenti gps walk nw bdc mtb
riferimenti Cogollo del Cengio
note Il monte Cengio si raggiunge facilmente salendo la 'Statale del Costo', la più importante strada per raggiungere Asiago e gli altipiani.
Provenendo da Vicenza, con l'autostrada Valdastico si esce a Piovene-Rocchette (termine dell'autostrada). Dopo i lunghi tornanti del costo, quando la strada s'inoltra nella valletta verso Tresché-Conca, a sinistra di stacca una stradina asfaltata (indicazioni) che conduce alla zona momumentale del monte Cengio.
Il luogo, vista la facilità con cui si può raggiungere da Vicenza e dalla pianura, è molto frequentato nelle calde domeniche estive e si presta per panciuti pic-nic.