Bellunese > Sinistra Piave > Mel > Cordellon-Foral
Mel

Mel - Valbelluna sinistra Piave

escursione e anello per il nordic walking da Cordellon al monte Foral


Può sorprendere la complessità dell'articolato versante bellunese della lunga dorsale Cesen-Praderadego-SanBoldo-ColVisentin per chi è abituato a transitare lungo la strada di sinistra Piave in Valbelluna e non si è mai inoltrato tra numerose vallette secondarie e gli innumerevoli dossi boscosi.

Mel, Cordellon monte Foral Ancor più sorprende scoprire antichi borghi quale Cordellon, posato su di una affascinante terrazza a dominare Villa di Villa e Mel e con un ampio scorcio sulla Piave con sfondo imponente del Pizzoch.
Isolato dalle profondissime valli di Val d'Arc e del Rimonta, Cordellon un tempo contava fino a 500 abitanti, ora solamente poche decine sono i residenti stabili, tuttavia la montagna è ancora ben frequentata e coltivata.
Un luogo d'altri tempi che riconciglia con il paesaggio agro-silvo-pastorale, ancora autentico, incontaminato dalle brutture della 'civiltà'.
Poco lontano un altro luogo affascinante e più conosciuto, il castello di Zumelle.

Le numerose terrazze prative, specie sotto il Foral, in primavera assumono aspetti emozionanti con le grandiose fioriture di narcisi.
Nei pressi anche la bellissima cascata della Pisota, un salto d'acqua di oltre 50 metri dentro una austera forra rocciosa della valle di Pisador.
Unico locale di ristoro è l'agriturismo Ai Gir.

l'anello escursionistico del monte Foral

Partendo dalla piccola chiesetta si svolta per la stradina di sinistra passando davanti all'agriturismo Ai Gir e proseguendo verso il minuscolo cimitero (m.510). La strada è subito sterrata e continua lungamente passando accanto ad alcune case vecchie o ristrutturate rimanendo alta sulla Val d'Arc con qualche tratto più ripido.
Ad un bivio si prende un tratturo verso destra che sale con decisione con alcuni tornanti ad una vecchia casa. E' il tratto più faticoso.
Dalla vecchia casa parte un sentiero, all'inizio non evidentissimo (ma indicato da tabella), che a lunghi tornanti nel fitto bosco guadagna la sella sud del monte Foral, dove si trova la casera Del Guardian o casera Beta (m.1.020), tenuta dagli alpini di Mel.

L'ampia radura della Casera del Guardian è un posto bellissimo, generoso di ampie visioni sulle articolate dorsali boscose.

Dopo il meritato riposo, si percorre il tratturo forestale in direzione nord che scavalca il dosso boscoso che forma il colmo del monte Foral per raggiungere una lunga radura, con alcune casere, dove si gode una spettacolare visione sulla Valbelluna e la lunga catena delle Dolomiti Bellunesi.
Poco più sotto una affascinante stalla con frontale 'a gradoni', tipologia costruttiva antichissima, probabilmente pre-romana. L'ampia terrazza prativa, specie quando totalmente invasa dalla fioritura floreale primaverile, con le larghe vedute sulle Dolomiti Bellunesi e lo scorcio mozzafiato sulla casa a gradoni, è uno dei luoghi più belli che la Valbelluna sa offrire generosa.

Dopo tanta emozione la stradina sterrata con numerosi tornanti ci riconduce a Cordellon. Poco prima si può svoltare per la stradina della valle Pissador per raggiungere la cascata (almeno 1 ora a/r).
Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral Mel, Cordellon, monte Foral
Cordellon monte Foral
anello escursionistico del monte Foral a Cordellon di Mel
doveMel (Belluno) - coord. N.46°03'44.6"  E.12°04'45.8", raggiungere la contrada di Cordellon sopra Villa di Villa
parkCordellon, cimitero (m.510) - coord. N.46°00'39.5" E.12°03'11.9"
agriturismo 'Ai Gir' (m.510) - coord. N.46°00'39.9" E.12°03'02.8"
luoghiCordellon, cimitero, stradina Val d'Arc, casera Del Guardian, monte Foral, piana di Foral, stradina Val Fontane
montemonte Foral (m.1.070), propaggine nord del monte Crep (monte Cesen), prealpi Trevigiane
motivipaesaggistici, naturalistici
quandotutto l'anno tranne dopo forti nevicate, raccomandabile in primavera per le fioriture floreali
lunghezza9 km.
tempi2-3 ore, soste escluse
orientamentofacile
segnaleticatabellato come percorso per il nordic walking
quotamin.m.500 Cordellon / max.m.1.050 monte Foral
dislivello550 m.
tipologiaanello su strade forestali e sentiero
difficoltàfacile escursionistico (Cai=E)
esposizionenessuna
pericolinessuno
ricoveriagriturismo Ai Gir a Cordellon www.aigir.blogspot.com
bivacco Casera del Guardin (casera Beta)(m.1.030)(alpini di Mel, saltuariamente aperto) - coord. N.45°59'22.1" E.12°03'34.2"
nordic walkingpercorso segnalato, difficoltà media
joggingadatto, impegnatvo
carrozzineno
ciaspoleno, bassa quota
mtbadatto, molto bello, impegnativo, impraticabile il tratto diretto di sentiero prima del Foral raggiungibile per altre stradine un po' più lunghe, in zona molti altri percorsi
bdcda Mel a Cordellon strada asfaltata con tratti ripidi
cartografiaVeneto - Touring Club Italiano 1:200.000
Prealpi e Dolomiti Bellunesi, n.024 - Tabacco 1:25.000
Prealpi Bellunesi e Trevigiane - foglio n.4 LagirAlpina 1:25.000
ricognizione3 aprile 2010
downloadwaypoints, tracce Gps dell'escursione e itinerario interattivo con Google/Earth (gpx/gdb/kml)
gps walk nw jog mtb
note Mel si trova lungo la Provinciale n.1 della Sinistra Piave, a metà strada tra Belluno e Feltre.
E' facilmente raggiungibile con l'autostrada di Alemagna (Venezia-Longarone) uscendo a Belluno, per la sinistra Piave da Montebelluna ed il trevigiano, dalla Valsugana e da Feltre attraversando il ponte di Busche.
Cordellon di Mel
Dalla rotonda della provinciale (verso Busche) raggiungere il caratteristico antico borgo di Villa di Villa (indicazioni stradali varie).
Superate le viuzze del centro proseguire (indicazioni) per Rive di Villa, ancora ripida salita e poi la strada diventa strettissima e s'infila, dapprima in discesa e poi in forte salita, nella profonda valle del torrente Rimonta.
Dopo alcuni tornanti ripidissimi si arriva al piccolo borgo di Cordellon dove termina la strada principale. All'unico bivio (di fronte alla chiesa) svoltare a sinistra dove si trova l'agriturismo 'Ai Gir', eventualmente poco più avanti, strada sterrata, si trova il cimitero con qualche possibilità di parcheggio.
Circa 7 km. da Mel, strada tutta asfaltata anche se alcuni tratti sono strettissimi e altri in ripida salita.