veronese > Verona > Teatro Romano
Verona

città di Verona

Verona: il Teatro Romano


Lo splendido Teatro Romano lungo il fiume Adige a Verona.
Interessantissimo il museo archologico con molti reperti lapidei. Bellissima la panoramica sull'Adige e su Verona dai giardini superiori.

Costruito nel I secolo a.C. sull'anfiteatro naturale ai piedi del colle di San Pietro, doveva avere dimensioni grandiose con gli annessi di servizio, buona parte andati perduti.
Gravemente rovinato dai molti eventi naturali, in particolare dal terremoto del 1117, venne dimenticato e sepolto da laterizi sopra i quali venne edificato un vero e proprio borgo fatto di misere casupole.
Nel 1830 un nobile locale, intuendo l'importanza del sito, acquistò tutto il terreno, fece abbattere le case ed iniziò i lavori di scavo.
Un importante lavoro di restauro venne fatto durante l'epoca fascista.
Nell'area del teatro, sulle balze rocciose sovrastanti, si trova il convento rinascimentale di San Gerolamo, ora sede del Museo Archeologico.

Tutto il complesso tra la cavea gradinata ed il convento, molto articolato e con numerose scale e locali annessi, è affascinante e sorprendente per le architetture, nonché molto spettacolare per la particolare vista panoramica sulla città.
Dirimpettaio, oltre la strada di transito, si trova il romano 'Ponte di Pietra', che collegava il teatro con l'interno della città sull'ansa del fiume Adige.
Teatro Romano - Verona Teatro Romano - Verona Teatro Romano - Verona Teatro Romano - Verona Teatro Romano - Verona Teatro Romano - Verona Teatro Romano - Verona Teatro Romano - Verona Teatro Romano - Verona Teatro Romano - Verona Teatro Romano - Verona Teatro Romano - Verona Teatro Romano - Verona Teatro Romano - Verona