Grappa > Colli Alti > Pove > Costalunga
Col Fenilon

CampoSolagna, Colli Alti, Col Fenilon : Valbrenta e versante ovest monte Grappa

sentiero panoramico a Costalunga di Pove del Grappa - sentiero degli scalpellini


percorsi accessibili Il motivo principale di questa bella passeggiata, sono le scenografiche visioni sul sottostante tratto finale della Valsugana, la città di Bassano del Grappa ed i dirimpettai contrafforti dell'Altipiano di Asiago.
Il percorso permette di osservare la dura realtà del lavoro dei cavatori di pietra di Pove, attività durata secoli e che dava al paese un certo lustro. Tutto attorno vi sono grandiose 'discariche' di sassi.

Poco oltre metà del percorso vi è una grandissima cava che forma una bella parete verticale e strapiombante ed è usata per l'arrampicata dai free-climbers. Anche questo può essere un motivo d'interesse. Si può star lì ad osservare (ed anche invidiare...) gli aerei movimenti, su quelle repulsive placche rocciose, di questi nostri simili che vogliono imitare i ragni.

La lunghezza complessiva è di un paio di chilometri, ovviamente senza difficoltà per chi lo percorre 'a quattro ruote'.
Il sentiero è perfettamente attrezzato e mantenuto quale 'percorso per disabili in carrozzina' dal Comune di Pove del Grappa, al quale va un meritato plauso.

Costalunga Nei pressi della grande cava e della 'casa dello scalpellino' vi sono delle panchine e tavolini nei quali la sosta per il pic-nic è d'obbligo.
Non vi sono bar o ristori nei dintorni, servono quindi viveri e bevande proprie.

Il luogo è abbastanza ombreggiato.
La modesta altezza, circa 800 metri sul mare, ed il fatto che è piuttosto riparato e sul costo sud del Grappa, ne permette la visita anche in inverno, comunque il periodo migliore è sicuramente il tardo autunno, magari in una giornata di nebbia in pianura. Si potrà così osservare il fenomento del 'mare di nebbia' sulla sconfinata pianura.

Con una escursione impegnativa si può salire a Costalunga direttamente da Pove del Grappa, per il sentiero che passa dalla Madonna del Cornon.

La località si trova salendo da Romano d'Ezzelino lungo la strada che porta a Cima Grappa, ma in Comune di Pove del Grappa.

Dal semaforo di Romano Alto prendere la strada 'Cadorna' che sale a Cima Grappa, dopo il primo tornante (deviazione per Valle Santa Felicita) inizia la lunga e dura (per i ciclisti...) salita del Monte Grappa. Dopo alcuni lunghi tornanti, superato un primo ristornate, si arriva alla località di Costalunga dova si vede un evidente ristorante (Alb.Bellavista o Passator Cortese - attualmente chiuso). Circa 8 km. da Romano d'Ezzelino.
Proprio di fronte, sulla sinistra (aiola - indicazioni 'sentiero disabili'), si stacca una stradina asfaltata che dopo un centinaio di metri compie un tornante a destra. Si va invece dritti per la stradina sterrata dove, dopo qualche centinaio di metri, la strada termina e si parcheggia.

palestra naturale di arrampicata
Costalunga di Pove del Grappa e Romano d'Ezzelino (Monte Grappa)


Costalunga La struttura rocciosa di arrampicata è stata ricavata in una cava abbandonata e ripulita.
Data la vicinanza di gradiose discariche di materiale di cava e l'esposizione, il posto è molto caldo, specie il pomeriggio.

Si trova sul tracciato del sentiero e museo all'aperto dello 'scalpellino', adatto anche ai disabili.
E' uno splendido e spettacolare balcone panoramico sull'ultimo tratto della Valsugana, proprio dove sbocca in pianura, e sulla città di Bassano del Grappa.

E' una passeggiata consigliabilissima a tutti, anche bambini in carrozzina, molto molto appagante e l'osservazione di climbers impegnati sul muro verticale e sugli strapiombi può essere un ulteriore motivo di interesse. Forse questo, per il climber, è motivo di fastidio, o forse, chissà, un incentivo...

La palestra si raggiunge seguendo il 'sentiero per disabili', percorribile anche in carrozzina (beh, non è il caso di fare delle ironie relative ai climbers scatenati...), per alcune centinaia di metri fino ad arrivare alla evidente 'casa dello scalpellino' dove si trova anche la struttura rocciosa.
ex cava di Costalunga
quota800 m.
avvicinamento10 min.
alt.max. vie40 m.
esposizionecosto sul versante sud-ovest del Grappa (caldo...)
difficoltàmedio-difficili
periodoprimavera e autunno
tipo di roccia e arrampicatacalcare compatto verticale con prevalenza di vie in placca e due fascie di tetti

sentiero panoramico a Costalunga di Pove del Grappa - sentiero degli scalpellini
doveCostalunga di Pove del Grappa
montestrada Cadorna del monte Grappa
motiviricreativi
quandotutto l'anno
lunghezza1 km. + 1 km a/r
tempi1 ora, soste escluse
orientamentobanale
segnaleticatabelle
quota650 m.
dislivellominimo
tipologiastradina pianeggiante
difficoltàturistico (Cai=T)
esposizionenessuna
pericolinessuno
ricoverinessuno
nordic walking molto adatto, facile
joggingmolto adatto, facile
ciaspoleno, bassa quota
carrozzinepercorso per disabili in carrozzina
carrettino portabimbi no
mtbno
bdcno
downloadwaypoints, tracce Gps dell'escursione e itinerario interattivo con Google/Earth (gpx/gdb/kml)
cartografiaMonte Grappa - Tabacco 1:25.000
informazioni
gps walk nw jog carrozzina passeggini