Feltrino > cicloturismo > Val del Mis
cicloturismo

cicloturismo nel feltrino, Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

Misanello cicloturistico nelle Dolomiti Bellunesi al Lago di Mis, forcella Aurine e Agordo

Dalla Valle del Mis alla Valle Agordina attraverso forre e gallerie, in ambienti selvaggi, molto tormentati, ma affascinanti.
Un giro duro, a tratti scabroso, estremamente interessante specie se non s'immagina nemmeno possano esistere posti come questi.
Si gira tutt'attorno ai Monti del Sole, il più selvaggio, sconosciuto, irraggiungibile ed improponibile gruppo montuoso Dolomitico.

Dopo la lunga infilata di brevi gallerie lungo il lago, al ponte in località Soffia, si svolta a sinistra e si prosegue per il fondovalle che diventa via via più orrido ed inaccessibile.
E' una forra impressionante, tra questi lugubri meandri una piccola conca con i ruderi dell'antica Osteria alla Stua, un tempo frequentata da boscaioli e minatori.
Alla fine un paio di gallerie difficili e si sbuca in una bella valle dove iniziano ad esserci nuovamente delle forme di vita e abitazioni.

La valle si allarga a ventaglio e s'intravvedono le prime case di Titele.

Valle del Mis, forcella Franche, Agordo Subito un ponticello con i ruderi in un'altra osteria per i minatori.
Sulla sinistra la diramazione per California, il sogno americano di fine ottocento, il paese dei minatori della miniera di Vallalta dove si estraeva, tra l'altro, il mercurio.
Il misero paese di California venne completamente devastato ed abbandonato con l'alluvione del 1966.

Ora si deve affrontare l'impegnativa salita per forcella Franche passando per Tiser e scollinare a Rivamonte Agordino, che al confronto con quanto visto nella valle di Mis è già una ridente cittadina con, perfino, qualche bar e supermercato, per guadagnare la bella discesa verso Agordo.

La discesa da Agordo si svolge lungo la statale, abbastanza trafficata, in cui la difficoltà principale è la nuova galleria di quasi quattro chilometri. Si può tentare di aggirarla per il tracciato esterno della vecchia strada, ma è dismesso dall'Anas e non sempre praticabile.

Infine molto suggestivo è il tratto per la Certosa di Vedana.

progressione/road book - giro cicloturistico Valle del Mis : Sospirolo, f.lla Franche, Agordo
localitàquotakmTTnote
Sospirolo43000
Val Falcina45044
Ponte Soffia43048brevi gallerie buie e molto umide
Titele500614
forcella Franche992620
Agordo6101030lunga galleria illuminata, molto trafficata
Ponte Mas4302252
Sospirolo430759

nelle foto
  • i ruderi dell'antica, famosa, 'Osteria alla Stua' a metà della Valle di Mis
  • l'alta valle di Mis vista dall'abitato di Tiser, sullo sfondo il gruppo dell'Agnelezze-Sagron nelle Dolomiti Bellunesi
Sospirolo, valle di Mis, f.lla Franche, Agordo, Vedana Sospirolo, valle di Mis, f.lla Franche, Agordo, Vedana Sospirolo, valle di Mis, f.lla Franche, Agordo, Vedana Sospirolo, valle di Mis, f.lla Franche, Agordo, Vedana Sospirolo, valle di Mis, f.lla Franche, Agordo, Vedana Sospirolo, valle di Mis, f.lla Franche, Agordo, Vedana Sospirolo, valle di Mis, f.lla Franche, Agordo, Vedana Sospirolo, valle di Mis, f.lla Franche, Agordo, Vedana
Sospirolo, Agordo e il giro del Lago del Mis
anello ciclistico Sospirolo, Lago di Mis, forcella Franche forcella Aurine, Agordo
doveSospirolo e Agordo (Belluno)
parkSospirolo (m.450) - coord. N.46°08'35.1" E.12°04'26.1"
oppure Sedico o Agordo
luoghilago di Mis, f.lla Franche, Agordo
motivipaesaggistici, sportivi
quandotarda primavera, primo estate e primo autunno
lunghezza60 km.
tempi3/4 ore, soste escluse
orientamentofacile
quotamin.m.350 Mis / max.m.990 f.lla Franche
dislivello1.200 m.
tipologiaanello per bdc, con una salita impegnativa
segnaleticacartelli stradali, dal ponte Soffia al bivio California (valle del Mis) la strada è ufficialmente chiusa in inverno (cartello di divieto, ma se non c'è neve si può passare)
difficoltàabbastanza impegnativo, e con tratti scabrosi per le gallerie
salita più duraforcella Franche
pendenza max.12%
fondo stradaletutto asfaltato, tratti rovinati in valle del Mis
pericoligallerie non illuminate in Valle del Mis, lunga galleria illuminata scendendo da Agordo
ricoveribar La Soffia al lago di Mis, osteria a Titele e bar a Rivamonte
carrettino portabimbi sconsigliabile
mtbgiro troppo lungo e tutto asfaltato
bdcgiro da effettuare in bici da corsa
ricognizioneGianni, aprile 2010
cartografiafoglio n.023, Alpi Feltrine Le Vette Cimonega - Tabacco 1:25.000
Veneto 1:200.000 Touring Club Italiano
noteMolte, brevi e lugubri, gallerie nella strada del Mis, una lunga galleria illuminata, ma pericolosissima in bici, sulla strada Agordina, evitabile per il vecchio tracciato della statale che tuttavia è dismesso dall'Anas quindi può avere problemi di praticabilità. Bisogna portare una pila o almeno il fanalino rosso posteriore.
downloadwaypoints, tracce Gps dell'escursione e itinerario interattivo con Google/Earth (gpx/gdb/kml)
gps bdc