Dolomiti > Civetta
Dolomiti

Dolomiti

escursione ai rifugi Vazzoler e Tissi al monte Civetta

Cartina Tabacco 015 / Marmolada - Pelmo - Civetta - Moiazza.
Per i tempi di percorrenza ed i gradi di difficoltà si rimanda alla consultazione delle guide escursionistiche.
Giungendo da Agordo, si prosegue sino alla località Listolade, dove sulla destra si trovano le indicazioni per il rifugio Vazzoler. Si continua per una stretta strada asfaltata che risale la Val Corpassa sino alla capanna Trieste (ampio parcheggio).
  • dalla capanna Trieste (1135 m)
  • al rifugio Vazzoler (1714 m)
  • al rifugio Tissi (2262 m)
  • alla capanna Trieste (1135 m)
Dalla capanna Trieste (1135 m) si prosegue seguendo il sentiero n.555, ampia e comoda strada forestale che conduce al rifugio Vazzoler.
Classica, piacevole e accogliente la struttura del rifugio Vazzoler.
In questa zona il bosco è costituito in prevalenza da larici, da non perdere il periodo autunnale quando l'arancione in un'infinita varietà di sfumature è il colore predominante.

Dal rifugio Vazzoler si continua seguendo il sentiero n.560 passando per il Pian di Pelsa (siamo alle pendici della Torre Venezia) e la Sella di Pelsa (1954 m), ai margini di un ampio prato si incontrano i ruderi del Cason di Col Rean (1889 m). Raggiunta la forcella di Col Rean (2107 m) poco più avanti sulla sinistra si stacca un'evidente e ripida traccia che sale al rifugio Tissi.

Ci troviamo ai piedi della parete nord-ovest della Civetta, nei mesi autunnali e invernali i colori di cui si tinge al tramonto sono una gioia per gli occhi, uno spettacolo della natura.
La vetta del Col Rean (2281 m) si trova a poca distanza dal rifugio Tissi ed è facilmente raggiungibile.

Dalla vetta del Col Rean il panorama è immenso, le Pale di San Martino, il gruppo della Marmolada, il gruppo del Sella, le montagne della Val Badia, le Tofane, il Cristallo e 1300 m più in basso il lago di Alleghe.
Alle nostre spalle possiamo ammirare la grandiosa parete nord-ovest della Civetta e il Pelmo.

Si ritorna alla capanna Trieste percorrendo a ritroso il medesimo itinerario.

note
  • stupenda escursione in ambiente dolomitico
  • consigliabile fuori stagione, da preferire il periodo autunnale per la bellezza del bosco e i colori della roccia
  • panoramicamente molto appagante, anzi straordinaria, infiniti orizzonti
foto di Sergio Poletto
Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta Dolomiti - escursione rifugio Tissi al monte Civetta