Altipiani > cicloturismo > monte Fior
Altipiani Veneti e Trentini

Altipiani Veneti e Trentini - cicloturismo e mountain bike

cicloturismo

Gallio, Foza, malga Lora, Spil monte Fior, Montagna Nuova, malga Slapeur, Meletta Davanti, Campomulo

Altopiano Asiago Sette Comuni con la mountain bike
Una visita alle incredibili strutture del monte Fior : la città di roccia.

Fino a Lazzaretti di Foza si percorre la strada provinciale, leggeri saliscendi, buonissimo riscaldamento percorso entusiasmante, poco traffico automobilistico (un po' nelle domeniche estive) in compenso molti ciclisti in bdc, bei panorami.
Una buona sosta con ristoro in centro a Foza, bar/albergo Alpi.

La salita da Lazzaretti a malga Lora è per buona parte asfaltata, è lunga ma non difficile e con diversi tratti poco impegnativi. Lo strappo fino a Montagna Nuova è duro ma non lungo.
Il tratto tra Montagna Nuova e malga Slapeur è da farsi a piedi, in quanto si tratta di un sentierino poco marcato e pieno di buche e molto sassoso, anche se è tutto in leggera discesa. Oltretutto questo fatto permette di godere con maggior attenzione le spettacolari strutture rocciose della 'città di roccia'.
Dal bivio poco sotto malga Slapeur si può compiere una interessante digressione salendo sul colmo della Meletta di Gallio, per poi ritornare al bivio per la medesima stradina e proseguire alla volta (attraversamento impianti sci) di un bivio dove si svolta a sinistra (a destra si scende a Campocavallo) e si risale una bocchetta per poi scendere con decisione a Campomulo.

Il resto del percorso è facile e tranquillo ed anche molto appagante in mezzo a bellissimi boschi.
Una buona sosta, quasi d'obbligo, al rifugio Campomulo.
Gallio, Foza, malga Lora, Spil monte Fior, Montagna Nuova, malga Slapeur, Meletta Davanti, Campomulo
allo spettacolare balcone panoramico della Meletta
40 chilometri complessivi
22 chilometri asfaltati
18 chilometri sterrati
2 km. tratti a piedi
P2 pendenza media
P3 - 22% pendenza massima
FS2 difficoltà massima
850 m. dislivello complessivo
1.771 m. quota massima
Difficile
Gallio, Foza, malga Lora, Spil monte Fior, Montagna Nuova, malga Slapeur, Meletta Davanti, Campomulo
1.090 Gallio Statale x Foza/Enego PP FA
3,5 3,5 -70 1.020 Campanella continuare PP FA
9,5 6,0 70 1.088 Foza continuare PP FA
11,5 2,0 10 1.090 Lazzaretti salita a Sx P2 FA
15,0 3,5 290 1.376 malga Fratte Sx P3 FS2
17,0 2,0 80 1.450 colle Zomo Dx P2 FS2
20,0 3,0 220 1.668 malga Lora Dir Su' P3 FS2
21,0 1,0 110 1.771 sella monte Spil Dx Su' P1 FS1
21,7 0,7 -50 1.725 Montagna Nuova Giu' P2 FP
23,7 2,0 -100 1.630 malga Slapeur Sentiero sotto monte Fior P1 FS1
26,0 2,3 100 1.693 Meletta Davanti Sx P1 FS1
28,5 2,5 -130 1.580 bivio Stazio Sx P1 FS1
30,5 2,0 50 1.590 bivio Campo Cavallo Sx al tornante P2 FS1
31,0 0,5 30 1.610 sella Sbarbatal Scollinare P1 FS1
32,5 1,5 -50 1.570 bivio Strada Ortigara Sx discesa PD FA
33,5 1,0 -40 1.530 Campomulo Giu' str.asfaltata PD FA
35,5 2,0 -60 1.470 piazzale Melette Continuare PD FA
40,5 5,0 -380 1.090 Gallio
mountain bike altopiano Asiago Sette Comuni