Altipiani > Roana > Stonhaus Loch
voragine Stonhaus, Roana Altopiano Asiago Sette Comuni

voragine Stonhaus - Roana, Altopiano Asiago Sette Comuni

voragine Stonhaus, la casa dell'orco, al monte Erio di Roana


buso Stonhaus al monte Erio Ecco un altro dei luoghi magici dell'Altopiano di Asiago Sette Comuni.
E' la 'casa di pietra' dell'orco del bosco di Roana, come raccontano le leggende dei Cimbri.

Uno dei tanti 'Loch', voragini o buchi, createsi dal crollo della volta di enormi sale di grotte carsiche, presenti un po' ovunque negli altipiani calcarei.
Anche questo popolato di Elfi, Folletti, Gnomi, Anguane, Streghe, Orchi e di tutti quei personaggi che ravvivano le storie magiche, raccontate in altri tempi, nei lunghi filò invernali al caldo della stalla e che tanto impressionavano i bambini d'un tempo.
Il più noto di questi loch è il Tanzerloch - il buco delle danze - nei pressi del ponte di Roana, nella val d'Assa, poco lontano dallo Stonhaus.
Più spaventosa e grandiosa ancora è la caverna S-ciason al Campolongo di Rotzo.

Caratteristica unica dello Stonhaus è un esilissimo ponte di roccia, sul bordo di uno dei 'labbri' dell'enorme buco-inghiottitoio, più ampio sul fondo che sulla bocca superiore, come una specie di imbuto rovesciato.
Esprime tutta la magia dell'effimera e delicatissima vita di questi monumenti creati dalla natura.

La visita attorno alla profonda voragine richiede attenzione, il grande buco non è recintato o protetto con parapetti. Non vi sono pericoli se non si commettono stupidaggini e non ci si avvicina troppo al bordo, che potrebbe riservare trabochetti scivolosi.
Dal centro di Roana saliamo alla località Spillech (o Spillek - 1,5 km.) dove nei pressi del bar/gelateria, 'Acropark' (parco avventura), piccolo laghetto, possiamo parcheggiare.

buso Stonhaus al monte Erio Dei cartelli indicatori ci segnalano il sentiero per il buso Stonhaus.
Saliamo la valletta, o anche per la stradina sterrata del Gruppach, fino a raggiungere il primo tornante.
Lasciamo la stradina del Gruppach e proseguiamo per la stradina forestale a sinistra (chiusa al traffico), che s'inoltra lungamente e in leggera salita nel fitto bosco.

Intersechiamo il sentiero Cai 803 che serve da scorciatoia, ma visto il piacevolissimo e tranquillo passeggiare preferiamo proseguire lungo la stradella sterrata.
Arriviamo ad un tornante, dove vi è il raccordo per l'istituto Elioterapico, continuiamo sulla nostra stradina che si svolge in una ampia serpentina, sempre nel fitto bosco.

Un po' dopo il secondo tornante si reincrocia il sentiero Cai, a questo punto dobbiamo prendere il sentiero in salita sulla sinistra, lasciando la stradina.
Attualmente in questo punto non vi sono cartelli che indicano il buso Stonhaus, ma seguiamo il sentiero Cai.

Dopo un po' di salita nel bosco, siamo nei pressi del Buso.
La profonda voragine non è immediatamente visibile, si materializza in mezzo agli alberi solo quando vi siamo praticamente sopra a pochi metri dai precipizi.

Prestando grande attenzione, specialmente se abbiamo dei bambini che vanno tenuti sotto strettissima sorveglianza, possiamo aggirare completamente la voragine e fermarci ad ammirare quell'esile arco di roccia, veramente meraviglioso.

Se si ha voglia di camminare si può continuare la salita, raggiungere malga Erio, Spiazzi dei Mercanti e scendere verso la valletta del Gruppach.
Superata malga Gruppach si ritrova la stradina sterrata che scende, da malga Quarti, a Spillech.
Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio Voragine Stonhaus a Roana monte Erio
Monte Erio, Roana

passeggiata alla voragine Stonhaus
doveRoana, Altopiano di Asiago Sette Comuni
montemonte Erio
parklaghetto Spilleck (m.1.130) - coord. N.45°53'18.2" E.11°27'37.7"
motivinaturalistici
quandoestate e autunno
lunghezza7 km in totale, seguendo la stradina, evitando le scorciatoie
dislivello300 m.
tempi3 ore complessivamente, soste escluse
orientamentofacile
segnaleticaalcune tabelle Cai
quota min.m.1.130 / max.m.1.400
tipologiastradina forestale, sentiero nel fitto bosco
difficoltàturistico (Cai=T)
pericolinessuno, tuttavia serve molta prudenza attorno alla voragine, non avvicinarsi troppo al bordo in quanto possono esservi trabochetti scivolosi, il buso non è recintato, serve buon senso e non fare idiozie
nordic walking adatto, stradine forestali segnalate
joggingadatto
ciaspoleparzialmente adatto
downloadtraccie Gps dell'escursione e itinerario interattivo con Google/Earth
gps walk nw jog
ricognizionenovembre 2013
noteSpillech, piccolo laghetto artificiale, gelateria/bar, attrattive varie, si raggiunge facilmente dal centro di Roana, da dove si dirama una stradina in salita tra le villette del paese.
Il luogo, nelle calde giornate estive, è frequentatissimo ed è persino difficile trovare da parcheggiare.


voragine Stonhaus al monte Erio di Roana