escursionismo > facili passeggiate
disabili, bambini, mamme, anziani

facili camminate per bambini in passeggino e mamme
fitness percorsi vita passeggiate benessere per anziani
itinerari accessibili adatti ai disabili in carrozzina o con ridotta mobilità

In questa sezione indichiamo una serie di itinerari adatti ad essere percorsi in carrozzina, con bambini nel passeggino, anziani o persone con ridotta mobilità.
Sono percorsi particolarmente facili, ma non per questo banali -anzi- e permettono pur sempre di godere alcuni momenti all'aria aperta negli angoli tra i più belli che la natura sa offrire.

disabili in carrozzina Il cammino è quasi sempre pianeggiante, a volte su stradina sterrata, ma dal fondo buono. Se non diversamente indicato, s'intende che lungo il tragitto non si incontrano ostacoli tali da creare difficoltà nel superamento, quali possono essere gradini o salite troppo ripide.
I percorsi sono pensati per essere effettuati nel giro di qualche ora e la lunghezza massima è di qualche chilometro. Alcuni sono specificamente creati per i disabili in carrozzina, con tanto di segnalazioni e manutenzione a cura degli enti locali.
Quasi sempre si trovano panchine e tavolini, a volte ci si inoltra in luoghi piuttosto isolati, perciò non vi sono bar o posti di ristoro ed è sempre consigliabile portare cibi di conforto e bevande.

Alcuni itinerari sono stati suggeriti e collaudati da Gianfranco Zampiron.
  • Padovano : da Monselice a Este lungo l'argine del Bisatto
  • Altopiano di Asiago : dal piazzale monte Corno sulla strada panoramica
  • Altopiano di Asiago : al Forte di Punta Corbin a Treschè Conca

piste ciclo-pedonali

bibliografia facili passeggiate per tutti

titoloautoreedizione
Camminate per tutta la famiglia - 4 vol.M.Rossi, G.Pasquale2013 - AzzurraMusic Edizioni Pastrengo
30 sentieri della Carnia percorribili anche dai non vedentiDVD MultimedialeCai Tolmezzo
Itinerari per disabili e non soli - 27 percorsi nel bassanese, altopiano Asiago e monte GrappaDario Favrin

GianfrancoGianfranco Zampiron - 1961/2005

Il 25 marzo 2005, il caro Gianfranco ci ha lasciati per proseguire su altre strade, sicuramente meno dolorose di quella a cui è stato costretto per molti anni.

Un dolore grandissimo.
Più che un amico, una persona che ci ha insegnato la giusta posizione dove collocare i valori della vita.

Nonostante la terribile malattia che non gli ha lasciato scampo, vogliamo ricordarlo per la sua immensa voglia di vivere, il suo grande desiderio nel conoscere, e possibilmente percorrere dal vivo, itinerari naturalistici.
E' stata la sua grande passione ed il suo pensiero quasi esclusivo in questi ultimi, lunghissimi, anni in cui era quasi completamente paralizzato.

Desideriamo tenere vive queste pagine come se Gianfranco fosse ancora fisicamente con noi, certi che in qualche altro modo ci è vicini e ci sta aiutando.



 
strada delle Penise
strada delle Penise
Gianfranco