Valsugana > Levico > lago
Levico Terme, Valsugana

Levico Terme - Valsugana

Levico Terme, carta generalepasseggiata lungo il lago di Levico e salita a Tenna


Tranquilla passeggiata, romantica nei periodi autunnali, consigliabile fuori stagione ed in pieno inverno. In stagione Levico e dintorni sono sovraffollati.

Si parte dai pressi dell'Hotel du Lac (punto 25 nella cartina) e si prosegue per la 'stradina dei pescatori', comodo sentiero che percorre la sponda nord del lago.
Al termine del lungo fiordo si prosegue ancora per la strada ora più larga, sterrata e con qualche auto in transito, fino ad arrivare ad un gruppetto di case dove verso sinistra, cartello in legno, parte il sentiero che sale a Tenna.
Si torna indietro sull'altro lato del torrente (destra idrografica, punto 10 nella cartina) e si costeggia il lago fino ad un primo bivio. Verso destra si sale il Croz del Diaol per arrivare in località Alberè sull'istimo di origine morenica dove sorge l'abitato di Tenna, che fa da sponda tra i laghi di Levico e di Caldonazzo.
Dal bivio, invece, proseguendo dritti e in leggera salita (sentierone più evidente) si costeggia ancora il lago fino ad arrivare ad una sbarra dove verso destra una stradina asfaltata sale a Tenna.
Dalla piazzetta con la bella meridiana in vista della chiesa parrocchiale, si può raggiungere la chiesetta di San Valentino e i ruderi del Forte Tenna (fine ottocento e I guerra mondiale)(punto 12 nella cartina). L'altura di Tenna è un luogo ameno molto panoramico sui due laghi, sulle cime del Vezzena e un lungo tratto della Valsugana.

Per il ritorno a Levico, oltre a ripercorrere il sentiero d'andata (più interessante e bello, ma un po' più lungo), si può scendere a fianco della strada asfaltata in direzione sud-est (biotopo), che raggiunge il piano nei pressi dei grandi campeggi. Da qui per stradine interne, un po' desolanti, si ritorna al lido di Levico.

In tutto circa 4 ore di tranquillo cammino.
Il giro si presta ad essere percorso anche in mountain bike.
Molto valido anche come percorso per la pratica del nordic walking.
Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna Lago di Levico e Tenna

Levico Terme - Valsugana, Trento


Il lago di Levico si raggiunge facilmente percorrendo l'importante statale della Valsugana, sia da Trento che dalla pianura veneta.
La statale n. 47 della Valsugana parte proprio da Padova e, dopo aver aggirato Bassano del Grappa, s'infila dapprima nella stretta gola del Canal del Brenta e quindi nella più ampia Valsugana vera e propria.
Sono un centinaio di chilometri da Padova.