Dolomiti > Pelmo > monte Crot
monte Crot

monte Crot dalla Val Fiorentina a forcella Staulanza

salita al monte Crot (m.2.170) - Selva di Cadore, forcella Staulanza


La tozza cima è uno spettacolare balcone panoramico sul Pelmo-Pelmetto, la Civetta e un vasto arco dolomitico dalla Marmolada, al Sella-Pordoi, al Cernera-Mondeval, ai Lastoi de Formin, Rochete, Col dela Puina con, sullo sfondo, il Sorapiss e Antelao.

Il monte Crot, caratterizzato da franosi paretoni rocciosi verso nord, è il contrafforte del Pelmetto sopra il passo di Forcella Staulanza. La boscosa dorsale del Crot si estende verso ovest alla forcella Pecol e il monte Fertazza, noto per le piste da sci del comprensorio del Civetta. Fa da sponda sinistra all'alta Val Fiorentina e la separa dall'alto Zoldano.

La salita diretta da forcella Staulanza, molto frequentata in estate, è tuttavia abbastanza banale e solo verso la cuspide finale presenta aspetti interessanti e qualche difficoltà per le ripide roccette un po' esposte.

Più interessante è un giro più ampio dalla Val Fiorentina.
Partendo dai pressi della Baita Flora Alpina, alla diramazione della stradina per il rifugio Aquileia, scendere in direzione Selva per alcune centinaia di metri fino a trovare una stradina forestale sulla sinistra. Imboccata la stradina, dopo un ponticello svoltando a destra inizia la ripida salita boscosa (discesa della TransCivetta) che, con qualche tornante, conduce nei pressi della forcella Pecol, dove s'incrociano gli impianti di risalita e le piste da sci.
Le indicazioni, verso sinistra poco prima della forcella, segnalano il monte Crot. Il sentiero si fa poco dopo molto meno frequentato ed incerto nel bosco ricco di sottobosco umido. Dopo alcuni saliscendi si perviene allo slargo di forcella Fedare e, dopo una breve salita, ad un dosso di magro bosco dove s'intravvede la cima del Crot con dietro la spettacolare scenografia del Pelmo-Pelmetto.

Raggiunto il sentiero principale si svolta a sinistra e, con qualche ripida rampa, si sale all'insellatura tra le due cime del Crot. Verso sinistra alcune ripide roccette, superabili senza particolare difficoltà anche se appaiono 'per arrampicatori', e si guadagna la vasta cima coperta di mughi.

Per il ritorno si percorre il sentiero principale che, dopo il bivio dell'andata, diventa un largo sentierone facile e conduce senza indugi a scendere all'albergo di forcella Staulanza.
nelle foto

Monte Civetta da forcella Pecol, forcella Fedare, monte Crot, monte Pelmo, panorami dalla cima del Crot verso la Marmolada, Pordoi-Sella, SettSass, Antelao, Giau, Cernera, Lastoi de Formin, Croda da Lago, Mondeval, Beco de Mezodì, Rochete de Prendera, Col de la Puina, forcella Forada, rifugio Città di Fiume, Val Fiorentina, val di Zoldo, Pelmo e Pelmetto
monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta monte Crot, val Fiorentina Staulanza Pelmo Civetta
monte Crot, val Fiorentina forcella Staulanza, Pelmo Pelmetto

escursione al monte Crot dalla Val Fiorentina a forcella Staulanza - Selva di Cadore (Belluno)
doveDolomiti, zona forcella Staulanza tra la Val Fiorentina e la Val di Zoldo
parkponte Peronaz (baita Flora Alpina) - coord. N.46°26.116'  E.12°05.533'
rifugirifugio Albergo Staulanza - www.staulanza.it - coord. N.46°25.244'  E.12°06.293'
motivipaesaggistici
quandoestate o, preferibilmente, in autunno
lunghezza6,5 km. salita + 2,5 km discesa + collegamento al parcheggio
altitudine1.500 / 2.170
tempiore 2,30 salita, 1 ora discesa, soste escluse
sentieritabellati ma non numerati
orientamentofacile
dislivello 750 m.
difficoltàfacile fino alla sella dei Crot (Cai=E), 50 metri di roccette ripide e un po' esposte per la cima (Cai=EE)
nordic walking non adatto, possono essere utili i bastoncini da escursionismo
ciaspolenon adatto
mountain bikenon praticabile
cartografian.015 Tabacco 1:25.000 - Marmolada, Pelmo, Civetta-Moiazza
Meridiani Montagne - Civetta 1:25.000
ricognizione23 agosto 2009
downloadwaypoints e traccia Gps dell'escursione
visualizzavisualizza con Google/Earth
gpswalk