Dolomiti > Pelmo > Giau > Mondeval
Mondeval, Lastoi de Formin, Croda da Lago

gruppo Croda da Lago, Lastoi de Formin, Mondeval, Cernera - Belluno Dolomiti

tra la Croda da Lago, la Rocheta, i Lastoi de Formin, il Mondeval e il Giau

Il luogo delle meraviglie delle Dolomiti
Tra i magri pascoli del Mondeval, luogo frequentato fin dalla preistoria, nella riserva naturale regionale del Pelmo-Mondeval. Luogo bellissimo, affascinante, a cavallo tra la val Fiorentina e la valle del Boite, al cospetto dell'imponente Pelmo.

In quest'area, dai pressi di forcella Giau, si estende la Riserva Naturale Integrale del Pelmo-Mondeval-Giau. L'area è un biotopo della Regione del Veneto con l'intento di proteggere un ambiente dalle straordinarie valenze ambientali e naturalistiche della grande prateria di quota con estese torbiere che contrasta con le glabre cime dei Lastoi di Formin.
Mondeval Giau Croda da Lago Lastoi de Formin Ambrizola Mondeval Giau Croda da Lago Lastoi de Formin Ambrizola Mondeval Giau Croda da Lago Lastoi de Formin Ambrizola Mondeval Giau Croda da Lago Lastoi de Formin Ambrizola Mondeval Giau Croda da Lago Lastoi de Formin Ambrizola Mondeval Giau Croda da Lago Lastoi de Formin Ambrizola Mondeval Giau Croda da Lago Lastoi de Formin Ambrizola Mondeval Giau Croda da Lago Lastoi de Formin Ambrizola Mondeval Giau Croda da Lago Lastoi de Formin Ambrizola Mondeval Giau Croda da Lago Lastoi de Formin Ambrizola Mondeval Giau Croda da Lago Lastoi de Formin Ambrizola Mondeval Giau Croda da Lago Lastoi de Formin Ambrizola

escursione dal passo Giau al rif. Palmieri : Mondeval, Lastoi de Formin, Croda da Lago


Dal passo di Giau (m.2236), una bellissima camminata alla forcella di Giau (m.2360), ai prati di alta quota del Mondeval alla forcella Ambrizzola (m.2277), al laghetto di Fedara-Rifugio Palmieri (m.2046), proprio sotto la Croda da Lago.

Dal Passo di Giau seguire le indicazioni dell'Altavia n.1 delle dolomiti che conducono, senza indecisioni, dapprima in piano alla forcella Col Piombin, segue una breve ripida discesa per risalire alla faticosa forcella Giau, segue una lunga traversata tra i prati di Mondeval in leggera discesa fino al fondo della depressione per risalire brevemente alla importante forcella Ambrizzola dove si può facilmente scendere al rifugio Palmieri, oppure proseguire verso il rifugio Città di Fiume al Pelmo.

Dal passo Giau al rifugio Palmieri alla Croda da Lago circa 3:00/4:00 ore con circa 500 m. di dislivello, più eventuale ritorno.