Belluno > Dolomiti Bellunesi > Val Imperina
Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

La Montagna Dimenticata e le Miniere della Val ImperinaMDDB - La Montagna Dimenticata e le Miniere della Val Imperina

Dolomiti Bellunesi, Università dell'escursionismo.
Vie militari e antiche strade di minatori nelle Dolomiti Bellunesi.
La Montagna Dimenticata e le Miniere della Val Imperina
meta/localitàquotaoresentindicazioni/divagazioni/varianti/salite
Passo Duran 1601 - - servizi autocorriere da Belluno
Forcella Moschesin 1964 3.00 543 tratto di collegamento seguendo l'Altavia n.1 delle Dolomiti
Casera Terza della Val Clusa 1463 3.00 546 possibile variante per la malga Foca (stradina forestale da La Valle, anche come strada di accesso all'itinerario)
Monte Valaraz 1883 1.30 541 luoghi molto impervi
La Muda 480 2.00 545 scendere a forcella Pangol e quindi sul versante della Val Clusa
Capanna Le Mandre 1373 3.00 - seguire la statale fino a Torner (imbocco della galleria per Agordo) quindi attraversare il ponte e proseguire per la vecchia statale chiusa al traffico e, prima del ponte (casa Cantoniera) prendere il sentiero per il Pianaz-Le Mandre.
Valle Imperina - Le Miniere 700 2.00 - qualche punto esposto e qualche difficoltà di orientamento
Forcella Franche 990 2.30 - il sentiero segue la Val Imperina
California 600 2.00 - in discesa verso il fondo della Val del Mis - California: paese di minatori, abbandonato.
Miniere Vallalta 800 1.00 - ruderi minerari
Miniere della Val Imperina Miniere della Val Imperina Miniere della Val Imperina Miniere della Val Imperina
Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

La Montagna Dimenticata e le Miniere della Val Imperina
località di riferimentoAgordo
partenzaAgordo - Forno di Zoldo
difficoltàtraversata escursionistica impegnativa
mete principaliaree minerarie, casermette
caratteristicheescursione su sentieri poco frequentati
giorni di cammino4-5 giorni
lunghezzacirca 40 chilometri
dislivello totalecirca 2.000 metri in salita
quota massima1964 - forcella Moschesin
salita più duraLe Mandre
tratto più impegnativoattraversamento Monte Valaraz
periodoestate o primo autunno
motivi d'interesseantropologici, storici, naturalistici e paesaggistici

Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi profilo altimetrico